News List News

Call for papers Conferenza GARR 2020

 

 

Call for papers Conferenza GARR 2020

Sostenibile/Digitale

Dati e tecnologie per il futuro

Scadenza: 10 marzo 2020

È aperta la call for papers per la Conferenza GARR 2020 “Sostenibile/Digitale. Dati e tecnologie per il futuro”, che si terrà presso l'Università di Palermo dal 20 al 22 maggio 2020.

Il tema centrale dell'edizione di quest'anno è la sostenibilità digitale, ovvero sia le modalità sostenibili di sviluppo della tecnologia, sia i modelli (con particolare riferimento agli obiettivi di Agenda 2030) con i quali si possono utilizzare le tecnologie digitali per produrre impatti ed effetti positivi su ambiente, società ed economia.

Il tema sarà declinato mantenendo il focus sulle specificità della comunità GARR che per sua natura è multidisciplinare.

Sono invitati a proporre contributi tutti coloro che sono protagonisti di esperienze di innovazione nel mondo dell’università, della ricerca, della scuola, della sanità, dei beni culturali.

La scadenza per la presentazione dei contributi è il 10 marzo 2020.

Temi principali:

  • Cybersecurity
  • Internet of Things
  • AI, Machine e Deep Learning
  • Big data e Smart Data
  • Reti 5G: nuove architetture e applicazioni
  • Blockchain
  • Sustainable ICT
  • Green computing
  • Agritech
  • Ambiente e clima
  • Energia
  • Smart city and communities
  • Industria 4.0 e trasferimento tecnologico
  • Didattica digitale
  • Open Science
  • Data management
  • Long Term Preservation e accessibilità dei dati
  • Data interoperabilità fra Infrastrutture Europee di Ricerca (ESFRI)
  • FAIR Data and EOSC
  • Ricerca biomedica e dati sanitari

Testo completo della call e maggiori informazioni sul sito dell'evento: https://www.eventi.garr.it/it/conf20

Segui gli aggiornamenti sui canali social di @ReteGARR: #confgarr20

Nuove borse di studio GARR

 

 

Nuove borse di studio per innovatori della rete

Bando a sportello per il conferimento di borse di studio dedicate allo sviluppo di servizi innovativi di rete, cloud e infrastrutture di calcolo.

GARR, la rete italiana dell'istruzione e della ricerca, ha avviato un programma di borse di studio per giovani innovatori per offrire a studenti magistrali e giovani ricercatori nel settore ICT l’opportunità di fare un’esperienza di studio e ricerca direttamente presso le sedi di Roma, Milano o Bari, approfondendo temi relativi al networking, alla trasmissione dati, al cloud e alle infrastrutture di calcolo.

Queste borse, del valore di 19.000 € lordi ciascuna, hanno una durata di 12 mesi con eventuale possibilità di proroga.

Ai fini della valutazione delle candidature verranno considerati elementi premianti l’originalità, l’innovazione e l’applicabilità a breve termine degli argomenti proposti.

Le proposte sono registrate e valutate in base all’ordine cronologico di presentazione e le borse tecnologiche sono assegnate fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Requisiti obbligatori richiesti sono:

  • Data di nascita uguale o successiva al 1 gennaio 1990
  • Possesso del titolo di laurea triennale, magistrale, laurea specialistica o laurea a ciclo unico
  • Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta

Leggi il bando.

Scopri alcune storie di successo di borsisti GARR.

International Conference LACONA XIII "Lasers in the Conservation of Artworks"

International Conference LACONA XIII
"Lasers in the Conservation of Artworks"

Sesto Fiorentino 14/09/2020, Firenze 15-18/09/2020

LACONA è la Conferenza internazionale dedicata alla fotonica per la diagnostica e la conservazione di beni culturali. L'evento è organizzato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, con il patrocinio della Regione Toscana e la collaborazione di altri enti di ricerca, istituzioni di tutela e aziende attive nell’ambito delle tecnologie fotoniche per i beni culturali.

LACONA XIII comprende due iniziative strettamente correlate: il Workshop “Photonics for Diagnostics and Conservation of Cultural Heritage”, che si svolgerà presso l’Area CNR di Sesto Fiorentino (FI) il giorno 14 settembre 2020 e, a seguire, il Convegno, che avrà luogo a Firenze, presso l’Auditorium di Santa Apollonia, dal 15 al 18 settembre 2020. I partecipanti possono registrarsi a una o ad ambedue le iniziative.

I lavori presentati al Convegno, in forma di poster o di presentazione orale, saranno pubblicati in una Virtual Special Issue del Journal of Cultural Heritage o, alternativamente, in un associato Volume di Atti, in considerazione della volontà degli autori e del contenuto di innovazione, che sarà valutato attraverso il consueto processo di peer-review.

Ricercatori, tecnologi, conservatori e restauratori sono invitati a inviare contributi su tecniche fotoniche per la diagnostica, il restauro e la conservazione.

Per ulteriori informazioni, invio di contributi e iscrizioni: www.lacona13.eu